Porno

Racconti di sesso eplicito

racconto sesso esplicito

Il sesso non è mai stato così bello per me: ecco la mia esperienza piccante con un uomo adulto.

 

Una conoscenza fin da subito provocante.

Sono Roberta, una ragazza di 24 anni molto disinibita e pronta a lanciarsi in nuove esperienze sessuali.

Dando un’occhiata a racconti erotici reali mi è capitato frequentemente di provare anche io il desiderio di spingermi a qualcosa di molto trasgressivo. Ecco perché ho iniziato a provare un certo desiderio sessuale nei confronti di uomini molto più grandi di me.

L’occasione d’oro mi capitò in palestra quando notai un uomo molto in forma, sui 45 anni, che mi fissava spesso e non faceva a meno di farsi notare mentre lo faceva.

Non ho mai sentito imbarazzo, anzi, ho sempre manifestato un certo piacere nel provare quella situazione e sentirmi molto desiderata.

Lo guardavo mentre faceva alcuni esercizi e non potevo fare a meno di notare il suo fisico tonico nonostante un’età non certo giovane.

Così dopo qualche semplice sguardo decisi di passare alle vie di fatto.

 

Un rapporto molto hot

Iniziai a parlargli e lui sembrava molto simpatico e alla mano. Dopo qualche minuto di conversazione ci dirigemmo negli spogliatoi.

In pochi minuti fummo fuori e decidemmo di andare a mangiare qualcosa insieme.

Il tempo volava e io iniziavo a sentire un certo desiderio piccante nei suoi confronti. Avrei voluto vederlo nudo e sentire il suo pene in erezione, cosa che al solo pensiero mi faceva bagnare e non poco.

Così fu lui a prendere l’iniziativa e mi propose di andare a bere qualcosa da lui visto che il tempo iniziava a guastarsi.

Accettai la proposta e appena fummo in casa, seduti sul suo divano, non riuscii a fare a meno di baciarlo. Lui iniziò a toccarmi come nessun ragazzo della mia età aveva mai fatto.

Lo faceva in maniera sensuale e io godevo già immensamente: provavo un’eccitazione unica e che faceva aumentare in me il desiderio di sesso con lui.

 

Il sesso più bello di sempre

Devo ammettere che il mio rapporto con Nicola, questo era il nome del sexy 45enne della palestra, fu molto intenso.

Dopo i primi baci iniziò letteralmente a strapparmi i vestiti da dosso: in pochi minuti mi ritrovai completamente nuda e bagnata di fronte a lui.

Io feci lo stesso e così iniziammo a fare sesso.

Sentivo il suo pene durissimo dentro la mia vagina bagnata e la cosa in me faceva venire una grandissima voglia di sesso e di non finire mai di vivere il nostro rapporto.

Fu qualcosa di unico e che mai dimenticherò, anche perché ad un certo punto ho provato anche il sesso anale.

Inizialmente ero restia, solo che presa dall’eccitazione accettai la sua proposta.

Una goduria immensa e che faceva venire in me un desiderio di essere penetrata per ore.

Così decisi anche di sedurlo con qualcosa di erotico e molto provocante: con i miei sexy piedi lo coccolavo e gli accarezzavo il pene duro che aveva.

Per me è stato un rapporto davvero appagante e che ancora oggi mi fa eccitare al solo pensiero.

Di solito di parla sempre di signore mature che cercano giovani ma vi dico che invertendo i fattori la cosa è altrettanto piacevole.

Posso dire che il sesso con un uomo più adulto è un’esperienza che vale la pena provare.