Incontri per sesso

Incontri di sesso in macchina

Incontri di sesso in macchina

Incontri di sesso in macchina può essere una situazione molto eccitante, che riporta alla mente le prime scopate da giovani, o l’unico luogo chiuso a disposizione per mancanza di un appartamento libero dove soddisfare le proprie voglie lussuriose.

Viene anche chiamato car sex ed è spesso praticato dai giovani, da amanti clandestini o dalle coppie colte da un’improvvisa voglia di sesso.
Ma per godere a pieno di questa pratica è bene prendere le giuste precauzioni.

SCEGLIERE UN POSTO BEN APPARTATO

Per evitare imbarazzanti figuracce o ancora peggio essere beccati dalle forze dell’ordine o da un maniaco è sempre bene scegliere accuratamente il luogo dove appartarsi.
In caso di scoperta dalle forze dell’ordine si può incorrere ad una denuncia per atti osceni in luogo pubblico ed essere obbligati a pagare una multa molto salata.
Inoltre, se non si vuole essere oggetto di spettacolo per guardoni, sarebbe bene informarsi che il luogo scelto non sia un punto di incontro per voyeur o coppie scambiste.
Sarebbe anche utile coprire i finestrini con delle tendine o dei fogli di giornale.
In caso di alte temperature è bene non abbassare i finestrini per evitare l’ingresso di insetti e zanzare, ma accendere l’aria condizionata.

ATTENTI ALL’IGIENE

Poichè l’auto è un autentico ricettacolo di germi, è bene munirsi di fazzoletti di carta, salviette umidificate e di detergenti senza risciacquo come l’amuchina: si eviteranno un sacco di fastidiose irritazioni.
Ricordarsi poi di gettare quanto usato (preservativi, fazzoletti e salviette) negli appositi cestini per i rifiuti: trasgressivi si, maleducati no.
Inoltre mantenere pulito il luogo appartato non farà nascere sospetti a guardoni e forze dell’ordine,permettendo di farci ritorno nella massima tranquillità.

LE MIGLIORI POSIZIONI

Anche se si dispone di un’auto grande, lo spazio sarà sempre limitato ed è quindi buona cosa trovare delle posizioni che ben si adattano alla situazione, ecco qualche esempio:

1. Il 69: è un grande classico e si può decidere se stare sotto o sopra per dare/ricevere piacere in modo simultaneo;

2. L’altalena: lui è seduto sul sedile con lei sopra; questa posizione comporta un enorme risparmio di spazio e fa decidere alla donna l’intensità e la profondità della penetrazione anale o vaginale;

3. L’ostrica: lei è sdraiata sul sedile in posizione raggomitolata e lui ha la possibilità di penetrarla in maniera profonda.
La donna si sentirà incredibilmente protetta, mentre lui avrà la sensazione di avere il totale controllo;

4. La pecorina: durante quest’altro grande classico la donna è messa a 90 gradi e lui può facilmente penetrarla davanti o dietro, se poi lei inarca la schiena il suo piacere si amplificherà ancora di più;

5. L’amazzone: in questa posizione sarà lei a comandare, poichè l’uomo sarà sotto di lei in posizione rannicchiata.